Progetto co-produciamo agricultura sociale

18 Dic Progetto co-produciamo agricultura sociale

La Cooperativa approdo in collaborazione con la Cooperativa Rondine, le Associazioni Neaterra e Alternative, il Comune di Bedizzole ha ottenuto un co-finanziamento da parte della Fondazione Comunità Bresciana per il progetto denominato: Co-produciamo Agricultura Sociale.

Un progetto sperimentale ma molto importante dal punto di vista della riscoperta e valorizzazione del Territorio. Non si tratta infatti del solito campo nel quale coltivare ortaggi o piante da frutto quanto piuttosto di riprendere il metodo antico (la piantata) che prevedeva la semina di più specie di ortaggi, di piante da frutto insieme ad alcune tipologie di alberi in modo tale da creare un piccolo ecosistema.

Il progetto è partito nel mese di ottobre 2018 e durerà un anno nel quale grazie agli educatori delle Cooperative Approdo e Rondine e gli esperti dell’Associazione Alternative, ragazzi in condizione di fragilità o portatori di alcune disabilità potranno sperimentare la bellezza della lavorazione della terra.

Nel corso dell’anno sono previsti inoltre due momenti importanti: A giugno 2019 verrà organizzato un evento chiamato: festa del raccolto. Sarà un primo momento nel quale tutti i soggetti coinvolti insieme ai ragazzi con le proprie famiglie potranno presentare i primi ed importanti frutti del progetto. Un secondo momento più istituzionale e che chiuderà questa prima fase progettuale si terrà ad ottobre dove saranno presentati i risultati in un convegno istituzionale che avrà al centro dell’attenzione il tema dello sviluppo locale attraverso l’agricoltura in un ottica sociale.